Protesi mobile e fissa

Tipi_di_Protesi_Monia_Fazzari

La protesi dentale è un manufatto, realizzato per mano di specialisti in Odontotecnica, utilizzato per rimpiazzare la dentatura originaria persa o compromessa per motivi funzionali e/o estetici. Definiamo anche protesi dentaria la parte dell’odontoiatria che si occupa della progettazione e costruzione di protesi, rispettando i seguenti requisiti:

  • Funzionalità: riguarda il ristabilimento della corretta masticazione e delle funzioni articolari (apertura, chiusura, lateralità destra-sinistra, protrusione-retrusione e la corretta fonetica);
  • Resistenza: la protesi deve resistere al peso del carico masticatorio e all’usura dei liquidi boccali;
  • Innocuità: la protesi deve essere costruita con materiali che non siano tossici e non deve presentare “angoli vivi” che potrebbero danneggiare i tessuti;
  • Estetica: i denti artificiali devono essere il più possibile simili a quelli naturali e bisogna fare molta attenzione a non alterare il corretto profilo facciale del paziente;

All’interno dello studio vengono usate tecnologie all'avanguardia nel costruire ponti e corone. I manufatti protesici sono costruiti con materiali innovativi altamente estetici.